Gaspare Inglese

progetti

ARCHITETTO

2008
Complesso di due organismi residenziali a Bologna Via C. Marx di 94 alloggi
Committente: Coop di abitazione
progettista cotitolare

Il complesso di 94 alloggi, comprende due organismi edilizi e si sviluppa lungo la via principale d’accesso a nord ed il parco pubblico a sud, in un’area residenziale consolidata della prima periferia est di Bologna.
Lo studio sul clima acustico dell’area d’intervento e l’orientamento nord-sud, hanno influenzato le scelte architettoniche, oriente alla massima efficienza energetica, classa A e qualità ambientale degli alloggi.
Il disegno dei due prospetti principali evidenzia tali scelte; molto chiuso quello nord, per motivi energetici e di protezione acustica e aperto quello sud, con un sistema di balconi, dotati di frangisole mobili, che riducono l’incidenza solare estiva e favoriscono l’apporto solare termico invernale.
Complessivamente l’intervento è ispirato a principi di progettazione bioclimatica.
L’affiancamento alla strada, del complesso edilizio, determina una rotazione di quindici gradi tra i due edifici; Il tema dell’inserimento urbano è stato così risolto con la realizzazione di un elemento di snodo, realizzato nel secondo edificio che ruota intorno ai due allineamenti ricomponendo l’unitarietà del fronte stradale.
Privacy & Cookie Policy
© 2019 Gaspare Inglese Architetto. Tutti i diritti riservati.
sito creato da Silvia Stanzani e Digitalion