Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /home/forge/gaspareinglesearchitetto.it/class/class.lingue.php on line 60

Notice: Undefined property: Lingue::$default_code in /home/forge/gaspareinglesearchitetto.it/class/class.lingue.php on line 60

Notice: Undefined index: HTTP_ACCEPT_LANGUAGE in /home/forge/gaspareinglesearchitetto.it/class/class.lingue.php on line 60

Notice: Undefined property: Lingue::$default_code in /home/forge/gaspareinglesearchitetto.it/class/class.lingue.php on line 60
Gaspare Inglese architetto Bologna.

Gaspare Inglese

laboratorio

ARCHITETTO

Foto Gaspare Inglese
Architetto Gaspare Inglese
Nato a Varese nel 1956.
Laureato presso la Facoltà  di Architettura di Firenze nel 1982.
Iscritto all'Ordine degli Architetti della provincia di Bologna dal 1983.

Dal 1983 svolge attività professionale orientata alla progettazione architettonica e al controllo tecnico economico del processo di costruzione.
Convinto che una proposta architettonica, nei suoi contenuti funzionali ed estetici, costituisca la sintesi di un processo di maturazione interdisciplinare in evoluzione, si impegna nella ricerca progettuale finalizzata alla messa a punto di sistemi tecnologici e tipologici innovativi.
Dal 1991 è socio di Edinricerche, società  di servizi per la progettazione e la ricerca nel settore delle costruzioni con sede a Bologna. Nell'ambito dell'esperienza societaria ha fornito consulenza tecnica ad enti di ricerca privati e pubblici come il C.N.R.
Dal 2000 è titolare dello studio professionale con sede a Bologna in via Castiglione 47.
Dal 2001 presta la propria collaborazione alla Facoltà  di Architettura di Ferrara.
Nel 2008 fonda, con altri due soci, ex collaboratori, Rover srl, società  di architettura ed ingegneria.
Nel 2010, dà  vita al gruppo Atelier, impegnato nella ricerca per l'innovazione in edilizia e nella partecipazione a concorsi d'architettura. Al gruppo partecipano alcuni giovani colleghi e dottorandi provenienti dalla Facoltà  di Architettura di Ferrara con i quali ottiene ottimi risultati, vincendo diversi concorsi di architettura e design.
Sempre alla ricerca di nuove esperienze creative e professionali, dal 2010 si occupa di design nel settore dell'illuminazione ed arredo urbano.
Nel 2014 lascia la società  Rover srl per dare nuovo impulso alla professione dell'architetto.
Una rinnovata esperienza di lavoro che raccoglie i frutti di trent'anni d'attività  e di condivisione di competenze con colleghi e consulenti, in grado di offrire, attraverso una propria rete professionale, un alto livello di competenza e capacità  operativa.
Nel 2015 si concretizza la prima esperienza del network per la progettazione architettonica, strutturale, impiantistica, il controllo del processo edilizio ed il coordinamento della sicurezza di cantiere, con la partecipazione alla gara ad invito, promossa da Auto Lamborghini spa, comparto industriale LB636 a Sant'Agata Bolognese.

Pensiero
Il Committente, il Progettista e il Costruttore sono i tre attori del processo di costruzione.
Il Progettista ha il compito di cogliere ed interpretare i bisogni del Committente, di sviluppare e concretizzare le idee per soddisfarne i bisogni.
Una buona idea può essere realizzata con successo solo se l'architetto è capace di gestire tutte le risorse disponibili attraverso la propria esperienza culturale, tecnica ed umana.
Il progetto è lo strumento fondamentale per la realizzazione dell'opera ed è il risultato di competenze diverse che interagiscono tra loro attorno ad un'idea architettonica chiara ed espressiva.
Un buon progetto garantisce un armonico sviluppo del cantiere ed il controllo della qualità  attesa dell'opera. La presenza sul campo dell'Architetto deve infondere sicurezza e coinvolgimento al Costruttore, nell'impresa della costruzione.

I principi di bioclimatica, efficienza energetica, bioarchitettura e razionalizzazione nell'uso delle risorse, rappresentano i fondamenti imprescindibili dell'architettura contemporanea. Si collocano alla base di una corretta progettazione, l'architettura deve esprimere altro, la nostra umanità , nella quale potersi riconoscere.

Costruire vuol dire interagire con l'ambiente ed il paesaggio, l'architetto deve disporre di grande senso etico, di responsabilità  ed umiltà  nell'operare sul territorio che appartiene alla collettività.



Privacy & Cookie Policy
© 2019 Gaspare Inglese Architetto. Tutti i diritti riservati.
sito creato da Silvia Stanzani e Digitalion